Notizie Parrocchiali del 5 ottobre 2014 – Pieve di Soligo

Notizie

 

Iscrizioni al catechismo che inizia nella settimana dopo il 12 ottobre

In settimana verranno distribuite nelle scuole le schede per l’iscrizione al catechismo. Si possono trovare anche sui tavolini in chiesa.

 

La festa del Beato Giuseppe Toniolo martedì 7 ottobre

Sarà Mons. Guerrino Pagotto a presiedere la solenne concelebrazione in Duomo alle ore 19.00 di martedì 7 ottobre, giorno anniversario della morte del nostro Beato. L’urna contenete le reliquie, rimasta esposta per 33 giorni, a partire dal 4 settembre giorno della memoria liturgica, sarà riposta nel grande sarcofago. La S. Messa sarà animata dalla corale.

 

Dal 5 al 19 ottobre c’è il Sinodo straordinario per la Famiglia.

Le proposte della Parrocchia:

*sabato 4 ottobre alla sera, la preghiera in famiglia e il lumino sula finestra;

*alle Messe di questa Domenica pregheremo in particolare per le famiglie;

*nel mese di ottobre c’è il Rosario in Duomo ogni giorno alle ore 18.00.

 

Chitarre in erba: in Oratorio iscrizioni sabato 11 ott. dalle 14.30 alle 16.00.

 

Domenica 19 ottobre ci sarà la festa dei giubilei di Matrimonio

Alla Messa delle 10.30 festeggeremo le coppie di sposi che ricordano i vari lustri di Matrimonio. Ci si può iscrivere prendendo i fogli in Duomo.

 

Condoglianze

Il parroco don Giuseppe ringrazia vivamente le tante persone che hanno pregato in suffragio di suo fratello Gabriele deceduto in questa settimana e hanno manifestato condoglianze a lui e ai suoi familiari.

 

Ss. Messe a Pieve di Soligo

Domenica 5 ottobre: Ore 7.30 (d. Giuseppe ). 10.30 (d. Luca ), 18.30 (d. Luca).

Sabato 11 ottobre: Ore 18.30 (d. Lorenzo).

Domenica 12 ottobre: Ore 7.30 (d. Pietro). 10.30 (d. Giuseppe) 18.30 (d. Giuseppe)

Notizie Parrocchiali del 28 settembre 2014 – Pieve di Soligo

Il Cardinale Beniamino è tra noi

Domenica 28 settembre alle ore 19.00, il Cardinale Beniamino celebra la S. Messa in Cattedrale di Vittorio Veneto in occasione della festa della “Dedicazione” della chiesa cattedrale. Viene anche per ricordare i due ultimi nostri vescovi defunti: Mons. Luciani e Mons. Cunial. E’ la prima volta che il nostro Mons. Beniamino viene accolto in Diocesi come Cardinale. Tanti di noi parteciperanno a questa celebrazione.

Lunedì mattina alle ore 10.30 il Cardinale Beniamino sarà a Riese Pio X per presiedere una solenne Messa concelebrata dai sacerdoti di Treviso e Vittorio Veneto per il centenario della morte di S. Pio X.

 

Battesimi: Domenica 28 ottobre, alle Messa delle 10.30 ci sarà il Battesimo di: Lenisa Filippo e Tommaso (gemelli) di Eros e Gloria, De Lisi Luca di Giordano e Cristina, Soldan CesareGiovanni di Nicola e Nicoletta, Biscaro Cristian di Ivano e Milena, Fornasier Samuele di Ivan e Desiré, Sfoggia Filippo di Fabio e Francesca, Doimo RiccardoThiago di Pablo e Tatiana, Favero Mia di Mirco e Sara, Tosin Lorenzo di Riccardo e Mazero Viviana.

 

Il 2 ottobre festa dei nonni dei bambini della Scuola Materna

Le Suore, con tutta la Scuola Materna, invitano i bambini, possibilmente accompagnati anche dai nonni, ad una Messa in Duomo alle ore 19.00.

 

Il Consiglio Pastorale Parrocchiale è convocato venerdì 3 ottobre alle ore 20.30, in canonica. Si dovrà decidere degli orari delle Messe della Domenica e come prepararsi alla visita pastorale del Vescovo, insieme alle parrocchie dell’Unità Pastorale.

 

Gruppo “La Tenda della Parola” – Percorsi nelle letture della liturgia della Domenica

logo "La Tenda della Parola"

 

-> Scarica il Volantino <-

 

CHI SIAMO?
Un gruppo di persone che da oltre 10 anni si mette al servizio della Parola di Dio, in prepa-razione alla liturgia domenicale.
Durante tutto l’anno pastorale ci ritroviamo per ascoltare, meditare e pregare le letture della Domenica successiva.
Tre, quattro volte l’anno vengono organizzate delle “Lectio” (spazi di ascolto più approfondi-to), guidate da esperti Biblisti.
PERCHE’ “LA TENDA DELLA PAROLA” ?
Da quest’anno la sede non sarà più solo Pieve di Soligo, ma gli incontri saranno itineranti: ci incontreremo nelle parrocchie dell’Unità Pa-storale “La Pieve” per favorire e consolidare la comunione tra le comunità, alla luce della Parola di Dio.

CALENDARIO:
13 ottobre 2014 – Pieve di Soligo, Cappella dell’Eucarestia,
27 ottobre 2014 – Barbisano, Sala parrocchiale
10 novembre 2014 – Solighetto, Canonica
9 dicembre 2014 – LECTIO Pieve di Soligo, Cappella dell’Eucaristia
I successivi incontri saranno resi noti nei foglietti parrocchiali.

 

 

Don Giuseppe: grazie agli appelli, nuovi catechisti in arrivo a servizio delle parrocchie

riportiamo l’articolo pubblicato su www.qdpnews.it

Pieve - Monsignor Giuseppe NadalLo scorso 23 settembre si è svolto l’incontro, nella parrocchia di Barbisano, frazione di Pieve di Soligo, tra i preti dell’unità pastorale de “La Pieve” e il vescovo della diocesi di Vittorio Veneto Corrado Pizzol.

Fra i vari punti affrontati nel corso della riunione, uno dei più urgenti e critici è stato quello dei catechisti, visto il grande numero di bambini e ragazzi unito alla scarsità di parrocchiani che si offrono come insegnanti.

Fortunatamente, il problema sembra aver trovato una soluzione, grazie agli appelli lanciati da monsignor Giuseppe Nadal (nella foto a sinistra, al centro) , parroco di Pieve di Soligo e Solighetto.

“Al momento, nell’unità pastorale che riunisce le cinque parrocchie di Pieve, Solighetto, Rrefrontolo, Barbisano e Collalto, siamo solo quattro sacerdoti ad operare. L’aiuto dei laici è fondamentale, per questo ho lanciato un appello ai fedeli per cercare nuovi catechisti. Sono in già in molti che ci hanno risposto, e di questo non posso che essere contento. Il massimo sarebbe riuscire ad avere una coppia di genitori come insegnanti, anche per il sostegno reciproco che riescono a darsi, comunque siamo aperti a qualsiasi parrocchiano abbia voglia di dare una mano”.

Pieve-di-Soligo----Oratorio-careniAttorno alla metà di ottobre, la data è ancora da decidere, cominceranno le prime lezioni di catechismo per i ragazzi ed i bambini, che solo nella parrocchia di Pieve sono più di 500, e nel frattempo saranno gli adulti a dover “tornare a scuola”.

“Abbiamo organizzato dei corsi per la formazione dei catechisti – continua don Giuseppe – per aiutarli e sostenerli nel loro percorso di insegnamento. Soprattutto per chi è alle prime armi, affrontare una classe di bambini non è mai facile, c’è bisogno prima di una preparazione per gestire situazioni che possono facilmente complicarsi. Oltre a queste lezioni poi, sarà necessario coordinarsi al meglio anche durante l’anno, per avere tutto sempre sotto controllo”.

Il primo incontro si terrà lunedi 6 ottobre nell’oratorio di Pieve di Soligo (nella foto a destra), che servirà come saluto e la divisione delle varie classi dei ragazzi, poi ci saranno altri quattro incontri, questa volta di preparazione vera e propria.
“Che non ci fossero catechisti era la mia preoccupazione maggiore – conclude don Giuseppe – ma la risposta così grande delle persone mi ha veramente tranquillizzato. Manca ancora qualche insegnante per il gruppo dei ragazzi delle medie, ma finalmente sono sereno, non resta altro che darsi da fare e mettersi al lavoro. L’opera di questi volontari è fondamentale e meritano di essere sostenuti e appoggiati, perchè sono loro, con il contributo che portano ogni giorno, il vero motore della parrocchia”.
(Fonte: Edoardo Munari © Qdpnews.it).
(Foto: archivo Qdpnews.it).